mercoledì 18 dicembre 2013

CONTEMPORANEA 4, Terni. Opening 21 dec 2013.


CONTEMPORANEA 4
Wall- paper- objects- robots

21 dicembre 2013 - 2 febbraio 2014
INAUGURAZIONE SABATO 21 DICEMBRE ORE 18.30 - PALAZZO PRIMAVERA, TERNI

L’Assessorato alla cultura del Comune di Terni ha il piacere di annunciare la mostra Contemporanea 4, curata da Chiara Ronchini e Valentina Gregori, presso gli spazi di Palazzo Primavera.
Contemporanea 4 è un insolito progetto espositivo che mette a confronto il linguaggio di tre differenti artisti, con l’esclusiva partecipazione di una nuova realtà ternana che si muove tra arte e tecnologia.
Inserirefloppino (Rimini), 108 (Alessandria), Kindergarten (Berlino) e il gruppo Hacklab Terni: i nomi dei protagonisti di Contemporanea 4.
Un’ originale esposizione invade le stanze del palazzo, tracciando un suggestivo percorso, dove ogni artista si muove privilegiando un materiale o tecnica rispetto ad altre, pur rimanendo fedele alla stessa linea, lasciando ampia libertà d’immaginazione allo spettatore e allo stesso tempo interagendo con esso.
Lo spazio espositivo è letteralmente occupato dall'arte, spazio concepito non come contenitore da riempire ma come luogo da contaminare e con cui dialogare. Le opere, di carattere temporaneo e impermanente traducono la tendenza dell'arte contemporanea dei nostri giorni: un gesto, seppur limitato nel tempo e nella caducità dei materiali, permane come esperienza di memoria.

Create appositamente per questo progetto, le opere, tutte site-specific, saranno visibili in questa logica di allestimento solo per questa occasione e una parte di loro svaniranno definitivamente al termine della mostra. Interventi murali, collage installativi, video interattivi, animeranno Palazzo Primavera, dimostrando ancora una volta che nell’arte non esistono limiti, dove libertà di espressione va di pari passo con le esigenze e il comportamento della nostra società.
Gli artisti Inserirefloppino e 108 presenteranno opere create durante la residenza a Palazzo Primavera nella quale costruiranno il lavoro progettato in base allo spazio, mettendo in primo piano la personale ricerca nei confronti dell’ indiscutibile forza del segno.
Kindergarten presenterà per la prima volta il progetto “I'm not a number, I'm a free man” opera concettuale dove l'album di figurine diviene metafora di dittatura. Gli uomini-calciatori vengono numerati, raccolti e catalogati; l'importante è la squadra e non l'individuo. Cancellare la divisa del calciatore fa tornare protagonista l'uomo e può considerarsi un atto liberatorio contro il feticismo del collezionista.
Hacklab infine, interverrà nello spazio attraverso un’installazione interattiva permettendo allo spettatore di interagire con arte e tecnologia, assistendo ad uno spettacolo multisensoriale.

Allo spettatore è affidato solo il compito di lasciarsi andare, facendosi trasportare dall’impulso artistico.
Contemporanea 4 riflette l’importanza del segno concettuale, un segno che pur mimetizzandosi nel caos quotidiano viene scovato e agganciato dall’occhio che si muove dentro l’istinto contemporaneo.
L’avventura del possibile, il gioco di un’arte a trecentosessanta gradi, attraverso la scelta di elementi essenziali e apparentemente basici: wall, paper, object and robots.

La mostra CONTEMPORANEA 4, inaugurerà Sabato 21 Dicembre alle ore 18.30 a Palazzo Primavera e sarà visibile fino al 2 Febbraio 2014, rispettando i seguenti orari:
dal martedì alla domenica dalle ore 16 alle ore 19, il sabato dalle ore 10-13/ 16-19, il lunedì invece rimarrà chiusa. L’ingresso è gratuito. Eccezionalmente per le scuole sarà possibile visitare la mostra anche di mattina prendendo un appuntamento al numero 0744.434210, le classi partecipanti potranno usufruire di una visita guidata gratuita.

lunedì 18 novembre 2013

THE THIN MOUNTAIN, THE SOFT MOUNTAIN



THE THIN MOUNTAIN, THE SOFT MOUNTAIN
108 solo show | 999Contemporary | 13 nov - 7 dic 2013
OPENING 13 november 2013 H 19.00
Curated by Stefano S. Antonelli
-------------------------------

Mon - Sat / 3pm - 8pm
Lun - Sab / 15.00 - 20.00
info@999gallery.com
+39.392.9498.013
999Contemporary
via Alessandro Volta 48
00153 Testaccio, Roma
- ITALY -

lunedì 4 novembre 2013

NEXT SOLO SHOW! IN ROMA!

LA MONTAGNA SOTTILE, LA MONTAGNA MORBIDA
108 solo show | 999Contemporary | 13 ott - 7 dic 2013
OPENING 13 ottobre 2013 H 19.00
Curated by Stefano S. Antonelli



Con questa mostra prosegue l'indagine di 999 sulla street art italiana, la migliore in circolazione in questo momento, con un artista straordinario. Non è un caso che, insieme a Moneyless, 108 sia l’unico artista italiano presente sul World Atlas of Street Art and Graffiti pubblicato dall’università di Yale, che sia uno dei pochi italiani chiamato a dipingere alla Tour Paris 13, che sia uno degli artisti del leggendario FAME Festival di Grottaglie. No, non è un caso. 108 è un artista che il mondo ci invidia e le sue forme che si sono impossessate dei muri di mezza Europa, tra poco si impossesseranno anche di quelli della capitale.

http://www.999gallery.com/

sabato 19 ottobre 2013

mercoledì 28 agosto 2013

108: "La manipulation de la form" solo show in Besancon, opening 12th Sep 2013.

Next solo show vernissage:
«La manipulation de la forme» par l’artiste 108 (Italie)
12th september 2013 - 18h
Espace 13-15, 13/15 rue de la Préfecture - Besançon (France).
From 12th september to 11th october 2013. 


venerdì 12 luglio 2013

NEXT SOLO EXHIBITION: 108 - LAVA. Ritmo, Catania.

 

108 ▲ LAVA

18 July — 013
08 September — 013

Live set by 1984

START: 20.30

Ritmo
Independent cultural space
Via Grotte Bianche, 62
Catania Italy 95129

www.welcometoritmo.com
www.108nero.com


(IT)
La mostra propone una sintesi dell’attività di ricerca dell’artista attraverso lavori su carta di piccolo e medio formato, un wallpainting, un video e delle tracce audio estratte dal suo progetto LARVA.
L’idea nasce da una riflessione che vuole associare la naturale organicità delle forme di 108 con gli aspetti estremi del paesaggio lavico etneo. Questo assume il valore di un incontro primigenio tra la materia astratta, misteriosa e simbolica delle sue masse nere e quella fisica, rocciosa del paesaggio vulcanico.

Il progetto si conclude con una pubblicazione in edizione limitata che completa il tema d’indagine.

(EN)
The exhibition presents a summary of the artist's research through medium and small format works on paper, a wallpainting, a video and audio tracks from his project entitled LARVA.
The idea comes from the association between the natural organic shapes of 108 and Etna's extreme lava landscapes. This identification reveals itself as the primitive encounter between the misterious and symbolic abstract matter of the black mass and the physical, rocky scenery of the volcano.

The projects ends with a limited edition publication that complements the topic of the research

giovedì 11 luglio 2013

108 update: Last exhibitions and works report.

Here is a list of the last exhibitions and works around the world:


> Monte Brè, Lugano (Switzerland). Wallpainting LINK
> Lugano (Switzerland). Workshop/Wallpainting LINK
> Lugano (Switzerland). Live performance LINK
> Roma (Italy). Collective exhibition LINK
> Bari (Italy). Collective exhibition LINK
> Poznan (Poland). Wallpainting LINK
> Modena (Italy). Collective exhibitions LINK
> Cape Town (South Africa). Collective exhibition LINK
> Torino (Italy). Collective exhibition LINK
> Milano (Italy). Installation and painting LINK
> Katowice (Poland). Collective exhibition LINK
> Busca CN (Italy). Collective exhibition LINK
> Bari (Italy). Wallpainting LINK
> Paris (France). Installation LINK
> Bari (Italy). Solo exhibition LINK
> Lugano (Switzerland). Solo exhibition LINK
> Wellington (New Zealand). Collective exhibition LINK

Older selected exhibitions and works here:
http://108works.blogspot.com/2011/06/chosen-works-and-exhibitions.html